2017
giovedì
agosto
03

6° Palio degli Aceti Balsamici Fellegaresi

Scandiano

Con frequenza biennale e dedicato agli Aceti Balsamici di produzione familiare

La partecipazione è aperta a tutti i produttori familiari di aceto balsamico, con acetaia nel territorio di Fellegara.

I campioni (quantità almeno 100 cc) sono raccolti entro il 30 luglio 2017 presso:

  • Benevelli Fabio cell 333 7163398
  • Spagni Giovanni , cell. 333 7530379
  • Cavalli Giovanni cell 339 1125858, Via del Cristo 4, Fellegara

Gli assaggi avranno luogo giovedì 3 agosto, ore 20,30 presso il circolo sportivo di Fellegara. I campioni saranno assaggiati secondo le regole previste dal regolamento della Confraternita dell’aceto balsamico tradizionale che disciplina i palietti locali.

I campioni saranno anonimati, in ogni fase del concorso, da un incaricato della Confraternita dell’aceto balsamico tradizionale. Gli aceti saranno valutati dagli assaggiatori di questa associazione utilizzando la stessa scheda utilizzata per il Palio Matildico. Con la prima fase di assaggio saranno selezionati i primi 6 campioni, che accedono alla fase finale. Nel caso di più campioni provenienti da uno stesso nucleo familiare, l’accesso alla fase finale sarà limitata a un solo campione per famiglia. Nel caso il concorrente che otterrà il punteggio più alto risultasse già vincitore in una delle precedenti edizioni, sarà inserito in una graduatoria di merito e riceverà una menzione speciale.

I campioni finalisti sono identificati con un nuovo codice per garantirne l’anonimato e saranno valutati da nuove commissioni di assaggio. La classifica è determinata dalla media di tutte le valutazioni fatte sul campione.

Tutti i partecipanti riceveranno le schede di valutazione dei propri campioni e il diploma di partecipazione. I primi tre classificati saranno premiati SABATO 5 Agosto durante una pausa della commedia dialettale.

Il vincitore del Concorso verrà premiato anche nella serata di gala del Palio Matildico 2017, organizzata dalla Confraternita dell’aceto balsamico tradizionale il 25 novembre presso in ristorante “Ruote da sogno” a Reggio Emilia, Via Daniele da Torricella, 29.