2015
sabato
ottobre
31

Scandiano (RE) - Pasolini e la degradazione del linguaggio

Scandiano

Pasolini e la degradazione del linguaggio

tavola rotonda in collaborazione con Centro Studi - Archivio Pier Paolo Pasolini

Saluti di Alessio Mammi (Sindaco), Alberto Pighini (Assessore ai Saperi), Massimo Mezzetti (Assessore alla

Cultura della Regione Emilia-Romagna)

Interventi di:

Gualtiero De Santi, studioso e critico letterario, Pasolini, linguaggio e potere

Marco Vallora, Storico dell'arte e Professore di Estetica c/o Dipartimento di Architettura e Studi urbani del

Politecnico di Milano La re-gradazione nel linguaggio di P.P.Pasolini

Anne-Violaine Houcke, Ricercatrice di cinema all'Università Paris Ouest-Nanterre e borsista dell'Accademia di

Francia a Roma - Villa Medici Il dispositivo cinematografico della Visione del Merda in Petrolio: la nuova

Euresi (invenzione) della via di Torpignattara

Roberto Chiesi, Responsabile Centro Studi - Archivio Pier Paolo Pasolini

Il linguaggio del sarcasmo borghese - da Porcile a Salò

Proiezione di spezzoni tratti da interventi televisivi di P.P. Pasolini:

Sapere - L'uomo e la società (1968) - Pasolini e il pubblico (1970)

IIIB facciamo l'appello (1971) - Italiani oggi – Controcampo (1974)

In sala sarà presente l'illustratore Fabio Magnasciutti che animerà gli interventi con disegni dal vivo

Per informazioni: Comune di Scandiano – Ufficio Cultura Tel. 0522/764258 - cultura@comune.scandiano.re.it - www.comune.scandiano.re.it